PSICO ECONOMIA L33

Il percorso di studi in Psicoeconomia è strutturato tenendo conto della nuova realtà socio-economica, che sta progressivamente imponendo l’urgenza di ripensare la disciplina economica, introducendo nei modelli economici nuove variabili riconducibili all’imprevisto, alla paura, all’eccitazione immotivata.

Il percorso di studi è finalizzato a fornire al laureato in Psicoeconomia le conoscenze e competenze necessarie ad analizzare le dinamiche sociali e psicologiche all’interno delle quali inscrivere le attività economiche, nella consapevolezza che tali capacità saranno sempre più richieste ai professionisti e a i manager per la necessità di interpretare correttamente i contesti reali di decisione dei vari operatori economici.

OBIETTIVI

I laureati in Psicoeconomia:

possiedono solide conoscenze e competenze  nelle discipline economiche;

sono in grado di analizzare e affrontare le problematiche proprie dei sistemi economici e delle aziende che ne costituiscono il tessuto, tenendo conto delle componenti psicologiche, sociologiche e culturali (aspettative, emozioni, motivazioni, desideri) e della complessità dei comportamenti nei processi di scelta;

sanno come realizzare simulazioni di semplici contesti economici di scelta tra ipotesi di comportamento alternative;

possiedono conoscenze  psicosociologiche adeguate per analizzare le motivazioni dei comportamenti degli attori economici nei diversi contesti istituzionali, aziendali e di mercato;

hanno un’adeguata  conoscenza della cultura organizzativa  dei contesti  lavorativi.

 

Desideri maggiori informazioni?

Compila il seguente form con i tuo dati e ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile!

    Formamentis centro studi

    GRATIS
    VISUALIZZA