IL BULLISMO – INTERPRETAZIONE, FENOMENOLOGIA, PREVENZIONE E DIDATTICA

La professionalità del docente richiama la necessità di formarsi costantemente attraverso percorsi altamente specifici e professionalizzanti. Il corso si pone l’obiettivo di far conseguire la padronanza e la capacità di comprensione del fenomeno del bullismo, anche nella sua matrice tecnologica. Bullismo e cyberbullismo richiedono competenze sempre aggiornate e specifiche, volte a contrastare tali fenomeni quali piaga sociale ed educativa.
Modalità di erogazione: full online con piattaforma informatica accessibile h24.
Punteggio: 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria.


DESTINATARI

Il Master di I livello “Il bullismo: interpretazione, fenomenologia, prevenzione e didattica” è rivolto a dirigenti scolastici, staff del dirigente, insegnanti della scuola primaria e secondaria.


REQUISITI DI AMMISSIONE

Laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.


PIANO DI STUDI

Discipline Psico-Filosofiche
SSD Esame CFU
M-PSI/01 Psicologia della comunicazione e dei rapporti interpersonali 9
M-PSI/02 Psicopatologia dell’intersoggettività 9
M-FIL/02 Filosofia e pratica delle scienze educative 9
Discipline Psico-Pedagogiche
M-PED/01 Analisi psico-fenomenologica del bullismo 6
M-PSI/04 Psicologia dell’educazione e prassi educativa 15
M-PSI/08 Tecniche di counselling vittimologico 6
Prova Finale 6

Desideri maggiori informazioni?

Compila il seguente form con i tuo dati e ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile!

    Formamentis centro studi

    GRATIS
    VISUALIZZA