Bando ATA III fascia: firmato il decreto, al via le domande fra pochi giorni

Bando ATA III fascia: firmato il decreto, al via le domande fra pochi giorni

Il MIUR ha firmato il decreto che apre il nuovo bando per le graduatorie ATA III fascia, indicando come possibile data di inizio della procedura di inserimento delle domanda il 22 marzo 2021, con chiusura il 22 aprile 2021.

Si attende però la conferma ufficiale per le date, che sarà data con la pubblicazione del decreto ministeriale.

Come presentare la domanda

La domanda potrà essere presentata esclusivamente online, a partire dalla data di apertura delle graduatorie ATA III fascia, attraverso la piattaforma Polis – Istanze online.

Per compilare e inviare la domanda è necessario accedere al servizio con le credenziali SPID, oppure essere registrati al sito Istanze Online del MIUR secondo una procedura specifica che abiliti l’utente all’invio della domanda.

Titoli di studio

Per accedere ai profili del Personale ATA è necessario essere in possesso almeno di diploma o laurea, a seconda del profilo di candidatura. Nello specifico:

  • Collaboratore scolastico. Diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati o diplomi di qualifica professionale (entrambi di durata triennale rilasciati o riconosciuti dalle Regioni).
  • Collaboratore scolastico addetti all’azienda agraria. Diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico , operatore agro industriale o operatore agro ambientale.
  • Assistente amministrativo. Diploma di maturità.
  • Assistente Tecnico. Diploma ti maturità corrispondente alla specifica area professionale.
  • Cuoco. Diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina.
  • Infermiere. Laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla normativa vigente per esercitare la professione di infermiere.
  • Guardarobiere. Diploma di qualifica professionale di operatore della moda.

La scarica la scheda del sindacato FLC CGIL per il dettaglio dei requisiti.

Valutazione titoli

In riferimento ai titoli, la bozza del decreto, uscita a gennaio 2021 e che dovrebbe essere confermata, ripropone le tabelle del 2017, senza molte differenze.

La certificazione informatica viene valutata in tutti i profili delle graduatorie ATA di III fascia, con il massimo punteggio possibile, ossia:

  • 0,60 punti per i profili di assistenti amministrativi, assistenti tecnici, cuochi o infermieri;
  • 0,30 punti per i profili collaboratori scolastici, addetti alle aziende agrarie e guardarobieri.
  • 1 punto certificazione dattilografia per assistente amministrativo.

Per qualsiasi informazione chiamaci al numero verde 800.910.316

Fonte: https://blog.eipass.com/

shares